Lifting

Ritidectomia (lifting)

Creato per correggere la flaccidità che il tempo provoca nello strato muscolare del viso e del collo; si associa frequentemente alla blefaroplastica. Come metodo anestesiologico utilizzo la sedazione più l’anestesia locale ottenendo un altissimo livello di comfort e assenza di dolore durante le due ore necessarie per utimare l’intervento, oltre che un effetto analgesico postoperatorio che permette di ricordare con piacere il giorno di ricovero in clinica. Si porta una benda di tipo turbante per 3/5 giorni, i punti vanno tolti in 2/3 volte e in media l’ottavo giorno si torna alla vita normale in ottima forma.